Ecco le risposte alle domande più frequenti:

  • Come ci si iscrive?

    Per preiscrivere i propri figli basta compilare il modulo presente sul sito http://milano.cngei.it/.

    La preiscrizione può essere fatta in qualsiasi momento dell’anno, ed è aperta a tutte le fasce d’età (per i più piccoli a partire dai 7 anni, per l’anno successivo).

    Poiché la richiesta è solitamente maggiore dei posti disponibili, durante il mese di settembre, ogni anno, per garantire ad ogni gruppo omogeneità di età e sesso, siamo costretti a fare una selezione delle preiscrizioni e purtroppo alcuni vengono esclusi (a prescindere dalla data di preiscrizione).

    Tra la seconda metà di settembre e la fine di ottobre i nomi selezionati saranno contattati telefonicamente o via e-mail in merito alla possibilità di completare l’iscrizione.

    Per iscriversi come soci volontari adulti, si può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

  • Come si svolge l’anno scout?

    L’anno scout segue orientativamente il calendario scolastico.

    Da ottobre a giugno, più le attività estive, fra fine luglio e inizio agosto (Vacanze di Branco, Campi Estivi, Estati Rover).

  • Com’è suddiviso il calendario?

    Ogni tre mesi i genitori ricevono un prospetto trimestrale con l’indicazione degli impegni di tutti i weekend. Indicativamente uno è libero, uno prevede un incontro in sede per un sabato pomeriggio, uno prevede una domenica impegnata.

    Ogni mese e mezzo circa si fa un’uscita di due giorni con pernottamento in casa o in tenda (a seconda della fascia di età e del periodo dell’anno).

  • Quanto costa?

    L’iscrizione costa 80 o 90 euro l’anno a seconda che si tratti di un rinnovo o di una nuova iscrizione ed è comprensiva di assicurazione.

    A questo costo deve aggiungersi quello delle singole uscite che varia da qualche euro fino a circa 20 euro per un’uscita di due giorni.

    Per i campi più lunghi (fino a un massimo 10 giorni) la quota di partecipazione è di circa 15 euro al giorno e copre tutte le spese, come l’affitto dell’eventuale casa scout e/o del terreno, il cibo, i materiali e le spese di viaggio.

    Vi sono inoltre alcuni materiali personali da reperire come zaino, sacco a pelo, scarponcini e l’uniforme scout.

  • Qual è l’impegno richiesto ai genitori?

    Nel corso dell’anno si svolgono 3-4 riunioni con i genitori, oltre alla festa di Natale.

    Eventuali esigenze particolari dei ragazzi possono naturalmente essere esaminate in via riservata con i Capi.

  • Si può entrare negli scout anche da adulti?

    Certamente.

    Tutti i soci maggiorenni seguono un percorso di formazione, al termine del quale possono scegliere se diventare educatori diretti o indiretti.

    Gli educatori diretti seguiranno successivamente un ulteriore percorso di formazione che li farà diventare “Capi” e avranno un rapporto diretto e continuativo con i giovani.

    Gli educatori indiretti sono invece Senior riuniti in Clan a servizio della Sezione o delle singole Unità o dirigenti a vari livelli.

    Tutti gli adulti prestano la loro attività in maniera volontaria e gratuita.

    Per manifestare l'interesse ad iscriversi come soci volontari adulti, inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..