Ecco le risposte alle domande più frequenti:

  • Come ci si inserisce in lista di attesa?

    Per inserire i propri figli nella lsita di attesa per il progetto educativo Scout, basta compilare il modulo seguendo il link http://milano.cngei.it/partecipa/iscriviti.
    Ci si può inserire nella lista di attesa in qualsiasi momento dell’anno, per tutte le fasce d’età, a partire dall’anno in cui, entro il 31 dicembre, si compiono 7 anni.
    Il CNGEI è un’associazione che vive grazie all’impegno e alla dedizione dei Capi educatori, che sono tutti volontari e non sono in numero sufficiente per soddisfare tutte le richieste dei bambini e dei ragazzi che vorrebbero partecipare al grande gioco dello scautismo.
    Per questo motivo, purtroppo, non possiamo garantire che tutti i bambini e i ragazzi vengano effettivamente contattati e purtroppo molti vengono esclusi.
    L'ordine con cui verranno contattate le famiglie non segue necessariamente la data di inserimento in lista di attesa, ma avviene in base alle esigenze dei gruppi che, a seconda degli anni, potrebbero necessitare di rinforzare alcune fasce d'età oppure di bilanciare la ripartizione maschi-femmine, ovvero per alcune fasce d’età ed alcune zone c’è la probabilità di essere contattati del 50%, per altre del 10%.
    Tra la seconda metà di settembre e la fine di ottobre i nomi selezionati saranno contattati telefonicamente o via e-mail in merito alla possibilità di completare l’iscrizione.
    In caso veniate contattati prima dell'iscrizione definitiva (che deve avvenire entro dicembre) è previsto un periodo di prova, durante il quale i ragazzi sperimenteranno in prima persona l'attività Scout e le famiglie potranno confrontarsi con gli educatori e con il nostro metodo educativo.
    Indicativamente verso metà novembre si conclude la fase di chiamate, quindi nel caso non siate stati contattati riceverete una e-mail che vi comunica che purtroppo non siamo riusciti, per l'anno in corso, ad includervi, e potrete quindi cancellare il nominativo dalla lista di attesa o scegliere di rimanervi per essere eventualmente contattati negli anni successivi.
    Per iscriversi come soci volontari adulti, si può inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

  • Come si svolge l’anno scout?

    L’anno scout segue orientativamente il calendario scolastico.
    Da ottobre a giugno, più un campo estivo, della durata di una decina di giorni circa, che si svolge fra fine luglio e inizio agosto.

  • Com’è suddiviso il calendario?

    Ogni tre mesi i genitori ricevono un prospetto trimestrale con l’indicazione degli impegni di tutti i weekend. Indicativamente uno è libero, uno prevede un incontro in sede per un sabato pomeriggio, uno prevede una domenica impegnata. Ogni mese e mezzo circa si fa un’uscita di due giorni con pernottamento in casa o in tenda (a seconda della fascia di età e del periodo dell’anno).

  • Quanto costa?

    L’iscrizione costa 85 o 100 euro l’anno a seconda che si tratti di un rinnovo o di una nuova iscrizione ed è comprensiva di assicurazione.
    A questo costo deve aggiungersi quello delle singole uscite che varia da qualche euro, per gli incontri di mezza giornata fino ad un massimo di 35 euro per un’uscita di due giorni (comprensiva di pernottamento, colazione, un pasto, trasferimenti ed eventuali materiali).
    Per i campi più lunghi (fino a un massimo 10 giorni) la quota di partecipazione è di circa 20 euro al giorno e copre tutte le spese, come l’affitto dell’eventuale casa scout e/o del terreno, il cibo, i materiali e le spese di viaggio.
    Vi sono inoltre alcuni materiali personali da reperire come zaino, sacco a pelo, materassino, scarponcini, giacca a vento, gavetta e posate (da 120 euro in su per tutto) e l’uniforme scout, che in genere dura 3 o 4 anni (70-80 euro circa in totale: maglietta o camicia, a seconda dell’età, pantaloni e felpa regolamentari).
    I Capi educatori Scout sono tutti volontari, quindi i costi indicati per le attività sono per coprire i soli costi sostenuti.

  • Qual è l’impegno richiesto ai genitori?

    Nel corso dell’anno si svolgono 3-4 riunioni con i genitori, oltre alla festa di Natale.
    Eventuali esigenze particolari dei ragazzi possono naturalmente essere esaminate in via riservata con i Capi educatori.

  • Si può entrare negli scout anche da adulti?

    Certamente.
    Tutti i soci maggiorenni seguono un percorso di formazione, al termine del quale possono scegliere se diventare educatori diretti o indiretti.
    Gli educatori diretti seguiranno successivamente un ulteriore percorso di formazione che li farà diventare Capi educatori e avranno un rapporto diretto e continuativo con i giovani.
    Gli educatori indiretti sono invece Senior riuniti in Clan a servizio della Sezione o delle singole Unità o dirigenti a vari livelli.
    Tutti gli adulti prestano la loro attività in maniera volontaria e gratuita.
    Per manifestare l'interesse ad iscriversi come soci volontari adulti, inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..